“Light Inside” Exposition

The exhibition “Light inside” at the Photographic Club “Fincantieri – Wartsila” in Trieste,  Italy  is open from January 18 to February 10, 2017.

Exhibition: Light Inside

The exhibition “Light inside” at the hall of Rittmeyer Institute in Trieste, Avenue Miramare n.119, is open from Novembre 30 to December 5, 2015.
Timetable every day from 10.00 am to 12.00 am and from 3.00 pm to 6.00 pm

D

 

The Blog AgoràDiCult publish “At the finish line”

Italy, Trieste. May 2013. The Europe Marathon: this popular running event in Italy’s north-eastern corner offers three very scenic point-to-point routes along the Adriatic coast — bavisela family (a non-competitive run without timekeeping), half marathon, and Marathon. All routes end on the magnificent main square of the port of Trieste. http://www.fiaf.net/agoradicult/2015/10/20/oltre-il-traguardo-di-maurizio-costanzo/

AgoràDiCult1

Il Direttore di AgoràDiCult, Silvano Bicocchi, commenta:

“Oltre il traguardo”, di Maurizio Costanzo, è un’opera animata da un’idea concettuale perché l’immagine è giustificata da una sola condizione: rappresentare l’atleta dopo il traguardo.
La fotografia concettuale non si preoccupa dell’accurato studio compositivo dell’immagine, essa ci svela le energie rivelatrici che sono presenti in una predeterminata condizione concettuale.
Un altro elemento che caratterizza la poetica di questo portfolio è la fotografia compulsiva tipica della street-photography: con un buon grandangolo si va incontro all’atleta e senza portare la macchina all’occhio si scatta a una determinata distanza, già predisposta sull’obiettivo con la messa a fuoco manuale.
La condizione dell’oltre il traguardo stabilisce il contesto emozionale del soggetto, la modalità street sorprende il soggetto con una profondità di senso che possiamo dire endoscopica perché entra nelle espressioni liberatorie degli atleti che svelano l’uomo posto al limite psico-fisico.
Il senso di un operazione come questa è ottenere un’immagine tecnica che nasce più dal sentire che dal vedere dell’autore, dato che porta la macchina in punti di ripresa improbabili che nascono dal vivere intensamente l’incontro con la tensione emozionale che si vive oltre il traguardo.
Complimenti a Maurizio Costanzo per aver anche selezionato le immagini che poste in sequenza raggiungono anche un’efficace capacità narrativa grazie alla varietà dei personaggi e dei sentimenti da loro espressi.

Orietta Bay commenta:  Un lavoro che grazie alla scelta espressiva si avvicina ad un’indagine psicologica. Attraverso la decisione di stringere il campo in ripresa e all’abbandono del colore in favore del bianco e nero il contesto è attenuato e l’intento dell’autore di focalizzarsi sugli atleti è perfettamente riuscito. Emergono con forza gli atteggiamenti che caratterizzano le emozioni che il sentire personale fa provare e il rapporto con la fatica e la gioia del traguardo superato.Complimenti all’autore.

Exhibition: Maurizio Costanzo: Light Inside

03 Ph. Virginia Pena Andrade

SEGNLIBRO

The exhibition “Light inside” at the hall of the Military Club in Trieste, via dell’Univerità 8, is open from Octuber 4 to Octuber 16, 2015.
Timetable every day from 9.00 am to 12.00 am and from 3.30 pm to 6.30 pm